Pubblicato: mercoledì 7 maggio 2014

Ergastolano evade dal carcere Pagliarelli di Palermo

Valentin FrrokajPALERMO. Una scena da film quella di oggi al carcere palermitano Pagliarelli. Un albanese di 36 anni, condannato all’ergastolo per omicidio, estorsione e rapina è fuggito questo pomeriggio dal carcare Pagliarelli nella centralissima circonvallazione, prima spezzando le sbarre della sua cella, poi oltrepassando alcune recinzioni interne fino a calarsi dal muro di cinta che si affaccia appunto su viale Regione Siciliana con una fune fatta di lenzuola annodate.

Classica scena da film, se non fosse che questa volta un ergastolano è davvero a piede libero per le strade di Palermo. La polizia ha immediatamente avviato le ricerche con diverse pattuglie e con diverse squadre di cani cinofili che sono attualmente sulle sue tracce. In volo anche un elicottero per perlustrare l’intera zona.

L’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, era stato trasferito da poco dal carcere di Parma da dove era evaso nel febbraio 2013 poi ripreso poco dopo. L’albanese indossa un paio di jeans e una maglietta bianca.

AGGIORNAMENTO

Si tratta di Valentin Frrokaj, albanese di 36 anni in carcere per l’omicidio di un connazionale avvenuto nel 2007 a Brescia. Era già fuggito dal carcere di Parma il 2 febbraio 2013 con un connazionale e arrestato a Cassano D’ Adda nel milanese qualche mese dopo.

(Di Emanuel Butticè)

Autore

-

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>