Pubblicato: martedì 1 aprile 2014

Tragico incidente alla centrale termoelettrica di Gela: muore un operaio

centrale termoelettrica GelaGela,1 Aprile. Tragico incidente stamane nell’area industriale di Gela. Un operaio di 54 anni, Antonio Vizzini, è morto in un’incidente sul lavoro avvenuto poco dopo le dieci. Vizzini, dipendente dell’impresa Lorefice, facente parte dell’indotto Eni, stava lavorando nell’area della centrale termoelettrica, e pare, nonostante l’esatta dinamica sia ancora da appurare, che sia stato investito da una gru in manovra, mentre erano in corso alcuni lavori di manutenzione ordinaria.

(fonte: ansa.it)

Autore

-

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>