Pubblicato: martedì 25 marzo 2014

Serie B, 31^ Giornata: Palermo-Siena, probabili formazioni

kyle lafferty

Si gioca la 31^ Giornata di Serie B, la marcia di avvicinamento alla Serie A per il Palermo passa da una delle sfide più affascinanti della serata: alle ore 20.30, allo Stadio Renzo Barbera arriva il Siena di Beretta. I toscani sono reduci da parecchi risultati utili consecutivi, hanno di recente espugnato anche il campo dell’Empoli, diretta concorrente alla promozione diretta, e hanno raggiunto livelli altissimi: se non fosse per i 7 punti di penalizzazione, i bianconeri senesi sarebbero tranquillamente al secondo posto, a 52 punti, ossia a 7 lunghezze dal Palermo capoclassifica.

Ma, anche il Palermo di Iachini viaggia spedito, e la vittoria in trasferta a Pescara ha suggellato la marcia di avvicinamento alla massima serie: contro il Siena, proprio eredità del match dell’Adriatico, non ci sarà uno dei trascinatori dell’ultimo periodo rosanero, Dybala, che con Vazquez – lui, invece, regolarmente in campo – ha formato una coppia tutta velocità e tecnica. Mentre dovrebbe farcela Enzo Maresca, uscito malconcio dallo stadio di Pescara per una botta alla nuca. In avanti, al posto dello squalificato Dybala dovrebbe agire il nord irlandese Lafferty, con Belotti pronto a subentrare a partita in corso. Confermata la formazione di Pescara, con l’eccezione del rientro di Terzi al centro della difesa al posto di Milanovic, che, per altro, non ha niente sfigurato in Abruzzo.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO-SIENA

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Terzi, Andelkovic; Stevanovic, Bolzoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Lafferty. Allenatore: Giuseppe Iachini.

Siena (3-5-2) Lamanna; Belmonte, Giacomazzi, Dellafiore; Angelo, Vergassola, Schiavone, Pulzetti, Feddal; Rosina, Rosseti. Allenatore: Mario Beretta.

Autore

-

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>