Pubblicato: martedì 11 marzo 2014

Verbumcaudo “Bene Comune”, i Giovani Democratici plaudono all’iniziativa

“I Giovani Democratici di Palermo salutano positivamente l’intitolazione di un vigneto del feudo Verbumcaudo a Placido Rizzotto, nel 66 anniversario della sua scomparsa”. Lo dichiara Antonino Musca, responsabile organizzazione dei Gd di Palermo. Dopo anni di lotte e di battaglie il feudo appartenente al boss mafioso Michele Greco viene restituito alla collettività. “La società civile riconquista il territorio Madonita. È la vittoria della speranza – afferma Antonino Musca – dell’impegno e dei valori. Un occasione limpida e pulita  per creare quelle condizioni di sana occupazione liberata dal ricatto mafioso. Coltivare quelle terre significa offrire prodotti e servizi di qualità e contribuire a diffondere tra le giovani generazioni la cultura della legalità.”

musca

 “Auspichiamo con forza – conclude Musca – che presto anche i Comuni del territorio madonita, superando incertezze e contraddizioni, possano deliberare nei loro consigli comunali la loro adesione al Consorzio Sviluppo e Legalità delle Madonie, così da poter prendere in carico direttamente la gestione del feudo Verbumcaudo.”

Autore

-

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>