Pubblicato: mercoledì 5 marzo 2014

Microcriminalità, appello al Prefetto dei Giovani Democratici di Palermo

giovani democraticiSi è svolto questa mattina il sit-in organizzato dai Giovani Democratici di Palermo contro la microcriminalità “Adesso Scippateci Tutti”.

L’iniziativa che ha avuto la partecipazione di oltre 50 ragazzi, è stata promossa per puntare l’attenzione delle Istituzioni sull’escalation di furti e rapine in Centro Storico, e che spesso vedono come vittime gli studenti universitari. Presenti  tra gli altri  la consigliera comunale Serena Bonvissuto (Pd) e il Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Orlando, che hanno partecipato al dibattito e confronto coi ragazzi a Sala delle Lapidi.

“Mi farò carico di inviare una lettera al Sindaco e Prefetto - ha detto il presidente Orlando –  per meglio affrontare il problema sicurezza e istituire un tavolo congiunto con tutte le forze dell’ordine”.

Sulla prevenzione  Serena Bonvissuto ha detto: “Ho condiviso la richiesta dei Giovani Democratici di maggiore controllo e sicurezza nel territorio da parte delle forze dell’ordine ma oltre ad affrontare con decisione l’emergenza credo che la questione vada affrontata principalmente sulla sfera della prevenzione e dunque della promozione sociale e della crescita civile intervenendo in quei quartieri a rischio, dove forte è il disagio.”

“Oggi è stata una grande giornata di mobilitazione – hanno detto Antonino Musca e Marco Guerriero, rispettivamente responsabile organizzazione dei Giovani Democratici e Segretario Provinciale – e la sicurezza è un tema che ci sta molto a cuore. Nelle prossime settimane  ritorneremo a fare sentire la nostra voce e a organizzare iniziative per risolvere gran parte dei problemi di questa città.”

Autore

-

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>