Pubblicato: mercoledì 5 marzo 2014

A Siracusa per Renzi non solo appalusi, il M5S e i precari lo contestano

Matteo RenziPer il Premier Matteo Renzi a Siracusa non solo applausi e gentile accoglienza, ma anche fischi da parte del Movimento Cinque Stelle e dei precari della scuola.

Ecco gli slogan e le scritte che hanno accolto Renzi a Siracusa: “Non sei credibile”, “Devi passare prima dal voto popolare” proprio all’uscita dalla scuola Raiti. I contestatori hanno suonato fischietti e urlato contro il presidente del Consiglio.

Autore

-

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>